Questo sito contribuisce alla audience di

amàbile

agg. [sec. XIII; dal latino amabílis].

1) Che suscita amore, degno di amore; piacevole, simpatico: “era sempre allegra, spiritosa e amabile con tutti” (Verga).

2) Che soddisfa il gusto; vino amabile, di gusto dolce.

3) In musica, indicazione espressiva che in genere si accompagna a un'indicazione di movimento: allegro amabile.

Media


Non sono presenti media correlati