Questo sito contribuisce alla audience di

apofasìmeni

sm. pl. [dal greco moderno apophasisménos, condannato a morte]. Società segreta fondata (ca. 1830) dal conte Carlo Bianco di Saint-Joroz, con un programma repubblicano-unitario, ispirato alle idee del Buonarroti, a cui gli iscritti, organizzati sul modello degli eserciti romani, dovevano incondizionatamente votarsi. Venne assorbita dalla Giovine Italia.

Media


Non sono presenti media correlati