Questo sito contribuisce alla audience di

appiedare

v. tr. (ind. pr. appièdo) [sec. XVIII; a-+piede]. Far scendere i soldati da cavallo o da altro mezzo di trasporto per proseguire l'azione a piedi. Per estensione, costringere ad abbandonare il veicolo: la foratura lo appiedò. Il pp., appiedato, è usato nel linguaggio sportivo per indicare il concorrente che per un guasto al mezzo meccanico si trovi nella temporanea impossibilità di proseguire la gara. In particolare, nell'ippica, dicesi del fantino che sia stato punito per scorrettezze col divieto di montare cavalli in gara per un tempo determinato.

Media


Non sono presenti media correlati