Questo sito contribuisce alla audience di

bassa frequènza

loc. generica che indica le gamme di frequenza di valore meno elevato, in particolare quelle acustiche. In radiotecnica, lo stadio di bassa frequenza di un radioricevitore è quello in cui si opera sui segnali ad audiofrequenza ottenuti all'uscita dal rivelatore. Secondo la terminologia americana, entrata in uso anche in Italia, la banda di frequenza radio BF o LF (da Low Frequency, bassa frequenza) è compresa fra 30 e 300 kHz. Si chiamano bassissime frequenze quelle inferiori a 30 kHz.

Media


Non sono presenti media correlati