Questo sito contribuisce alla audience di

caprìlico

agg. (pl. m. -ci) [da capra]. Acido caprilico, composto di formula CH₃(CH₂)6COOH appartenente agli acidi grassi saturi naturali. È un solido di odore sgradevole, che fonde a 16 ºC; sotto forma di trigliceride si trova, in quantità sempre assai minore di quella degli altri acidi grassi, in vari grassi e soprattutto in oli vegetali.

Collegamenti