Questo sito contribuisce alla audience di

carbàmmico o carbàmico

agg. (pl. m. -ci) [da carbo-+am(ido)+-ico]. Acido carbammico , acido organico di formula

H₂NCOOH

è instabile sotto forma di acido libero e si decompone immediatamente in ammoniaca e biossido di carbonio; sono invece stabili i suoi sali e i suoi esteri, i carbammati. Dall'acido carbammico , per sostituzione di uno o di ambedue gli atomi di idrogeno del gruppo H₂N con radicali alchilici o arilici, si ottengono rispettivamente gli acidi alchilcarbammici e arilcarbammici, anch'essi instabili come acidi liberi.