Questo sito contribuisce alla audience di

cisplàtino

sm. Farmaco antitumorale il cui nome chimico è diamminodicloroplatino, di formula bruta Cl₂H6N₂Pt. Si lega al DNA danneggiandolo in modo irreversibile. Questo farmaco, che rappresenta una scoperta di grande importanza per la chemioterapia oncologica, si rivela particolarmente efficace nei carcinomi del testicolo e dell'ovaio, e nel microcitoma, una forma di carcinoma polmonare. È anche impiegato nella terapia dei tumori della vescica, del collo dell'utero, della testa e del collo, e nei sarcomi dei tessuti molli.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->