Questo sito contribuisce alla audience di

colalemìa

sf. [da cole-+greco háls halós, sale+-emia]. Concentrazione dei sali biliari nel sangue. In condizioni normali i sali biliari sono pressoché assenti dal sangue, comparendo tipicamente nei casi di ittero ostruttivo (ostruzione al deflusso della bile nel fegato), nei quali essi raggiungono valori ematici elevati.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti