Questo sito contribuisce alla audience di

colectomìa

sf. [da col(on)2+ectomia]. Resezione chirurgica del colon, che può essere totale, subtotale, oppure un'emicolectomia destra o sinistra, quando ne viene resecata la metà destra o quella sinistra. A essa consegue quasi sempre la creazione di una comunicazione del moncone restante con la parete addominale (ileostomia o colostomia). La colectomia ha le sue principali indicazioni nel trattamento chirurgico del cancro del colon e di alcune malattie infiammatorie croniche dell'intestino (rettocolite ulcerosa e morbo di Crohn).

Media


Non sono presenti media correlati