Questo sito contribuisce alla audience di

coledocite

sf. [da coledoco+-ite]. Infiammazione del coledoco causata da calcoli, da rottura di una cisti, da echinococco, dalla presenza di parassiti (per esempio ascaridi) o da complicazioni insorte nel corso di colecistite, pancreatite, duodenite, ecc. La coledocite è caratterizzata da disturbi gastrointestinali, accompagnati talvolta da febbre, rapida insorgenza di ittero e feci scolorate. Generalmente il decorso è benigno e l'ittero scompare rapidamente.

Media


Non sono presenti media correlati