Questo sito contribuisce alla audience di

colesterolesterasi

sf. [da colesterolo+estere+-asi]. Enzima esterasico che negli organismi animali provoca la scissione degli esteri del colesterolo. È presente nel fegato, nel pancreas, nei succhi intestinali; viene attivato dai sali biliari e in particolare dall'acido colico. Nel siero di varie specie animali è stata riscontrata una colesterolesterasi che catalizza la reazione inversa, cioè l'esterificazione del colesterolo con acidi grassi. Si ritiene che tale enzima possa avere nel succo enterico un'importante funzione ai fini dell'assorbimento intestinale dei grassi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti