Questo sito contribuisce alla audience di

comènto

sm. [dal latino conventus, commessura, attaccatura]. Fessura tra elementi contigui (tavole o lamiere) del fasciame dello scafo e dei ponti delle navi. Per assicurare la tenuta stagna dei comenti, nelle navi in legno viene eseguito il calafataggio; quelli fra lamiere vengono chiusi durante la saldatura (o chiodatura) delle stesse.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti