Questo sito contribuisce alla audience di

comméssa

sf. [sec. XIV; da commettere].

1) Ordine dato a un'impresa per la fabbricazione di un prodotto ottenuto in un unico ciclo produttivo (commesse speciali) o in una lavorazione in serie (commesse continuative o seriali). Sulla base delle commesse di lavorazione le direzioni tecnica e commerciale allestiscono le fasi tecniche della lavorazione stabilendone tempi e costi e affidando alla contabilità industriale la gestione economica del piano.

2) Addetta alla vendita in un negozio.

Media


Non sono presenti media correlati