Questo sito contribuisce alla audience di

componentìstica

sf. [sec. XX; da componente]. Branca dell'ingegneria elettronica che studia i materiali e le tecnologie appropriati alla realizzazione dei componenti. Da un lato le esigenze dell'utilizzatore indicano alla componentistica la direzione in cui far evolvere i componenti tradizionali, mentre la mutua interazione con la ricerca applicata fornisce i contributi allo sviluppo dei nuovi componenti attraverso quella fase, detta di praticabilità del componente, che segue la fattibilità ed è premessa della producibilità. Un notevole impulso è stato rivolto dalla componentistica non solo al miglioramento delle prestazioni elettriche, ma anche all'affidabilità e alla miniaturizzazione dei componenti. Un successo è stato quello conseguito con lo sviluppo della tecnologia planare epitassiale per la realizzazione dei circuiti integrati: benché non siano componenti concettualmente innovativi, questi ultimi assumono notevole rilevanza in quanto fanno appartenere alla componentistica un numero sempre crescente di interi blocchi circuitali.

Media


Non sono presenti media correlati