Questo sito contribuisce alla audience di

concertino

sm. [sec. XVII; dim. di concerto].

1) Il gruppo di esecutori che nei concerti grossi del sec. XVIII aveva funzioni solistiche, contrapponendosi al ripieno.

2) Composizioni ottocentesche in un solo tempo, con caratteristiche simili al concerto. Nel Novecento, invece, si riferisce a pezzi composti in più movimenti, di breve durata, con organico limitato e solitamente con uno strumento solista.