Questo sito contribuisce alla audience di

controdado

sm. [sec. XX; contro-+dado]. Dado che viene avvitato a contatto di un altro per evitarne l'allentamento, soprattutto in elementi sottoposti a vibrazioni.