Questo sito contribuisce alla audience di

curvatubi

9 sm. inv. [dall'impt. di curvare+tubo].

1) Attrezzo manuale utilizzato dagli idraulici per curvare i tubi di rame, di diametro non superiore a 20 mm, degli impianti di distribuzione dell'acqua o di riscaldamento.

2) Macchina curvatrice atta a curvare tubi metallici, anche di diametro e spessore notevoli; i tipi più complessi consentono di ottenere più curve, di raggio e apertura differente, in sequenza automatica programmata da un dispositivo a controllo numerico.