Questo sito contribuisce alla audience di

ematossilina

sf. [sec. XIX; da emato-+greco xýlon, legno]. Composto organico, contenuto nei semi del campeggio, avente la struttura molecolare di un derivato del flavano:

È una polvere bianca o giallastra, solubile in acqua e alcol a caldo. Acquista colore rosso-bruno con l'invecchiamento e per esposizione alla luce. Viene adoperata come colorante in microscopia e per la preparazione di inchiostri.

Collegamenti