Questo sito contribuisce alla audience di

epicherèma

sm. (pl. -i) [sec. XVI; dal greco epicheírēma]. In Aristotele, il sillogismo difettoso, in cui le premesse sono esposte in modo imperfetto. La logica contemporanea chiama talvolta epicherema il sillogismo in cui ogni premessa è accompagnata dalla sua dimostrazione.