Questo sito contribuisce alla audience di

esìlico

agg. (pl. m. -ci) [da esile]. Detto di composto chimico contenente il radicale esile, per esempio l'alcol esilico, di formula C6H₁₃OH, impiegato come intermedio nella preparazione di farmaci (antisettici, ipnotici, ecc.) e nell'industria dei profumi.

Collegamenti