Questo sito contribuisce alla audience di

eterològico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XIX; etero-+logico]. In logica matematica, di aggettivo che designa una proprietà che esso non possiede; per esempio, verde, monosillabico; il termine è usato in contrapposizione ad autologico.

Collegamenti