Questo sito contribuisce alla audience di

fantasmagorìa

sf. [sec. XVIII; dal greco phántasma, apparizione+la terminazione di (alle)goria].

1) Serie di immagini che si fanno apparire in rapida successione, su uno schermo, per mezzo della lanterna magica. Per estensione, rapido susseguirsi di immagini fantastiche, suoni, colori (o anche fatti e oggetti), che impressionano l'immaginazione, i sensi: “rapida fantasmagoria in cui paesi succedono a paesi, figure a figure” (De Sanctis). Anche spettacolo appariscente e fantastico: la città era una fantasmagoria di luci.

2) Fig., illusione della fantasia eccitata.

Media


Non sono presenti media correlati