Questo sito contribuisce alla audience di

fluorouracile

sm. [fluoro-+uracile]. Farmaco antineoplastico appartenente al gruppo degli antimetaboliti strutturalmente analoghi della pirimidina. Blocca la riproduzione cellulare inibendo l'incorporazione delle basi puriniche nella struttura dell'acido desossiribonucleico (DNA). Tali effetti citotossici interessano soprattutto le cellule tumorali in attiva proliferazione. Il fluorouracile trova impiego negli stadi avanzati del carcinoma mammario, nelle neoplasie dell'intestino e delle ovaie.

Media


Non sono presenti media correlati