Questo sito contribuisce alla audience di

improcedibilità

sf. [da improcedibile]. Condizione per cui una domanda giudiziaria è considerata improcedibile. Secondo il Codice di Procedura Civile sono improcedibili: l'appello quando l'appellante non costituitosi alla prima udienza non compare neppure a quelle successive stabilite dal giudice; il ricorso per Cassazione che non sia depositato in cancelleria entro venti giorni dalla notificazione alle parti contro le quali è stato proposto, unitamente ai documenti di rito; il giudizio di revocazione quando non ci si sia attenuti alle norme descritte per l'appello.

Media


Non sono presenti media correlati