Questo sito contribuisce alla audience di

incardinazióne

sf. [sec. XVIII; da incardinare]. In diritto canonico, l'assegnazione del chierico a una diocesi: incardinazione esplicita, che risulta dal ricevimento della prima tonsura del chierico secolare o dall'emissione della professione del religioso; implicita, quella che risulta dalla collazione d'un beneficio residenziale a un chierico estraneo alla diocesi o dall'escardinazione conseguente all'emissione della professione religiosa perpetua.

Media


Non sono presenti media correlati