Questo sito contribuisce alla audience di

infermerìa

sf. [sec. XIV; da infermo].

1) Ant., contagio, epidemia; anche malattia, infermità.

2) Locale in cui si prestano le prime cure mediche, o dove avvengono visite di controllo, presso scuole, caserme, carceri, ecc. Negli ospedali, complesso di locali e di attrezzature adibiti alla cura di ammalati non gravi o dove vengono ricevuti i malati prima di essere destinati ai vari reparti.

Media


Non sono presenti media correlati