Questo sito contribuisce alla audience di

infungìbile

agg. [sec. XIX; da in-1+fungere]. Nella terminologia giuridica, di bene che non può essere sostituito: nel comodato, per esempio, la parte che riceve un bene mobile o immobile in prestito per tempo e uso determinati deve restituire quel bene e non un altro, perché esso è, per contratto, appunto infungibile.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti