Questo sito contribuisce alla audience di

insonorizzazióne

sf. [sec. XX; da insonorizzare]. Accorgimento atto a ridurre l'intensità sonora all'interno di un ambiente. Può realizzarsi, secondo le necessità, isolando acusticamente l'ambiente per evitare i rumori esterni o incrementando l'assorbimento sonoro delle sue pareti per attenuare i rumori prodotti internamente. Nel primo caso si agisce sulle possibili vie di infiltrazione del rumore, quali porte e finestre, aumentandone lo spessore, raddoppiandone il serramento, in modo da ottenere una camera d'aria, imbottendole o rivestendole con materiale fonoisolante, curando in modo particolare la precisione delle battute. Nel secondo caso si ricorre al rivestimento delle superfici interne con materiali fonoassorbenti, che riducono fenomeni di riflessione, risonanza, rimbombo, ecc., oltre a impedire la trasmissione delle onde sonore negli ambienti contigui (vedi anche isolamento).

Media


Non sono presenti media correlati