Questo sito contribuisce alla audience di

intermetàllico

agg. (pl. m. -ci) [da inter-+metallo]. Composto intermetallico, o fase intermetallica, o fase intermedia, sostanza cristallina costituita da due o più elementi metallici nella quale il reticolo cristallino è composto da atomi di metalli diversi che si dispongono in modo ordinato. Quantunque i composti intermetallici vengano normalmente rappresentati mediante formule analoghe a quelle dei normali composti chimici, la loro composizione non è definita da rapporti precisi: tali composti, che esistono solo allo stato solido, possono infatti presentare diverse composizioni, con rapporti alquanto variabili intorno a quello teorico espresso dalla formula chimica.

Media


Non sono presenti media correlati