Questo sito contribuisce alla audience di

ipermnesìa

sf. [sec. XIX; da iper-+greco mnesis, ricordo]. Sintomo frequente nell'eccitazione maniacale, consistente in una continua e incoerente rievocazione di ricordi. Il termine è a volte usato anche per indicare una capacità mnemonica fuori della norma.

Media


Non sono presenti media correlati