Questo sito contribuisce alla audience di

joystick

loc. inglese (propr. leva di comando) usata in italiano come sm.

1) Dispositivo di ingresso a un elaboratore il cui movimento, guidato dalla mano, provoca lo spostamento del cursore (o di altro simbolo) sullo schermo di un monitor. È una manopola, alta all'incirca 20 cm, montata verticalmente su una base, che viene spostata dalla posizione verticale nella direzione in cui si vuole muovere il cursore sullo schermo. È largamente usato nei videogiochi e per alcune applicazioni professionali, come la progettazione assistita da calcolatore (Computer-Aided Design).

2) Negli autoveicoli, è chiamato comando a joystick il dispositivo formato da una levetta oscillante su di un centro che consente movimenti sferici; viene usato nella componentistica soprattutto per gli specchietti retrovisori esterni a comando elettrico. Il movimento è comandato da due piccoli motori elettrici ad azione coordinata, con assi ortogonali, che vengono messi in moto contemporaneamente agendo sul joystick, così da permettere al conducente di regolare in modo efficace l'angolatura del retrovisore.

Media


Non sono presenti media correlati