Questo sito contribuisce alla audience di

màrtire

Guarda l'indice

Lessico

sm. e f. (pl. -i) [sec. XIV; dal latino ecclesiastico martyr-, risalente al greco mártyr, propr. testimone].

1) Chi attesta attraverso la persecuzione e sino alla morte la propria fede in Gesù Cristo: la Chiesa ricorda Santo Stefano come primo martire.

2) Per estensione, chi lotta per un alto ideale, per una fede, giungendo fino al sacrificio personale e alla morte: un martire della libertà.

3) Fig., chi soffre per qualche cosa; chi sopporta pazientemente sacrifici, dolori, ingiustizie: essere un martire, detto di persona maltrattata: quel bimbo è un martire; fare il martire, atteggiarsi a vittima; martire a buon mercato, chi si dà arie di martire senza averne validi motivi.

Religione: cristianesimo

Secondo la concezione del martirio sviluppatasi nella Chiesa antica durante il periodo delle persecuzioni il martire è un imitatore di Cristo, che rivive nel proprio corpo le sofferenze di lui e ne possiede lo spirito; egli è purificato dal peccato in virtù del martirio (che viene equiparato al battesimo), è elevato in cielo subito dopo la morte e nel giorno del giudizio può intercedere presso Cristo per coloro che lo invochino. Una tale visione del martirio costituisce il fondamento del culto dei martiri, che si diffuse altresì ben presto nel cristianesimo antico: il giorno della morte dei martiri era celebrato come dies natalis (giorno della nascita) con funzioni religiose; alle loro spoglie si attribuivano virtù taumaturgiche, le loro tombe erano meta di pellegrinaggi e luogo privilegiato per la costruzione di chiese, all'intercessione dei martiri si ricorreva con frequenza. Dal culto dei martiri si è venuto svolgendo il culto dei santi. La vasta letteratura intorno ai martiri che si sviluppò sin dai primi secoli (Atti dei martiri) è in parte fondata su eventi storici e riferita a documenti autentici e in parte leggendaria (soprattutto quella successiva al periodo delle persecuzioni). Dal sec. IV in poi si vennero compilando abitualmente elenchi dei giorni della morte dei martiri o dei loro giorni commemorativi (martirologi).

Media


Non sono presenti media correlati