Questo sito contribuisce alla audience di

mùrmure

sm. lett. [sec. XVI; dal latino murmur-ŭris]. Mormorio. In particolare in medicina, murmure vescicolare: suono percepito ponendo il fonendoscopio sulla parete toracica durante l'ascoltazione dei polmoni. Corrisponde al passaggio dell'aria nelle vie bronchiali fino agli alveoli polmonari. Nelle malattie dell'apparato respiratorio (per esempio polmoniti) si riduce di intensità sino a scomparire nel caso di versamenti pleurici.