Questo sito contribuisce alla audience di

manufatto

agg. e sm. [sec. XIII; dal latino manufactus, fatto a mano].

1) Di ogni effetto di lavoro manuale e, più comunemente, dei prodotti derivati da manifattura ovvero degli oggetti ricavati dalla elaborazione umana, manuale o meccanica, delle materie prime: la vendita dei prodotti manufatti; manufatti artigianali, industriali.

2) Nelle costruzioni, ogni opera di modeste dimensioni che può essere eseguita senza l'impiego di speciali attrezzature, come, per esempio, nelle costruzioni stradali e ferroviarie, cavalcavia, ponti e sottopassaggi di luce non superiore a 8÷10 m; per opere di grandi dimensioni, che richiedono un impegno tecnico maggiore, si parla piuttosto di opera d'arte.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti