Questo sito contribuisce alla audience di

nòne (calendario romano)

sf. pl. [sec. XVI; dal latino nonae]. Presso gli antichi Romani, il giorno del primo quarto lunare sacralmente rilevato dal calendario romano: era l'ottavo giorno prima del plenilunio, ossia il “nono” nel conteggio alla maniera romana. Quando il calendario da lunare divenne solare, le none furono fissate al giorno 7 dei mesi di 31 giorni (marzo, maggio, luglio, ottobre) e al giorno 5 di tutti gli altri.

Media


Non sono presenti media correlati