Questo sito contribuisce alla audience di

nahuatl

agg. e sm. Antica lingua amerindia parlata in Messico, appartenente alla famiglia uto-azteca, di cui restano iscrizioni ideografiche o geroglifiche e una ricca letteratura che a partire dai sec. XVI-XVII è stata scritta nell'alfabeto latino usato secondo la pronuncia spagnola. Sopravvivono ancora dialetti nahuatl e varietà dialettali molto simili dette nahual e nahuat: da questi dialetti lo spagnolo messicano ha derivato non pochi prestiti lessicali.

Media


Non sono presenti media correlati