Questo sito contribuisce alla audience di

nictùria

sf. [da nicto-+-uria]. Necessità di urinare più volte durante il riposo notturno. Le cause di nicturia possono essere numerose. La si può riscontrare nello scompenso cardiaco o in pazienti con edemi periferici; nelle malattie vescicali e prostatiche la necessità della minzione notturna diventa molto frequente (pollachiuria notturna o pollachiuria con nicturia). La nicturia è un sintomo comune anche a molte malattie renali; può tuttavia dipendere dall'assunzione di farmaci o da disturbi del sonno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti