Questo sito contribuisce alla audience di

overclocking

s. inglese usato in italiano come sm. In informatica, tecnica con la quale viene aumentata la frequenza di funzionamento del microprocessore di un computer o del processore grafico di una scheda video oltre il valore ufficiale consentito, allo scopo di migliorarne le prestazioni. Attuato agendo sui circuiti di clock delle schede madri, l'overclocking offre il vantaggio di poter disporre di un computer più potente acquistato al prezzo di uno meno veloce. Tuttavia, se il clock che genera gli impulsi di tempificazione delle operazioni dei circuiti può essere aumentato quanto si vuole nell'ambito delle variazioni permesse dalla piastra madre, il microprocessore e gli altri componenti invece potrebbero surriscaldarsi e compromettersi permanentemente. Per questo motivo i produttori non riconoscono la validità della garanzia su componenti danneggiati a seguito di attività di overclocking eseguite dall'utente.

Media


Non sono presenti media correlati