Questo sito contribuisce alla audience di

pseudobrookite

sf. [sec. XIX; pseudo-+brookite]. Minerale, titanato di ferro ferrico, di formula Fe₂TiO5, cristallizzato nel sistema rombico. Si presenta in piccoli cristalli aghiformi, piuttosto appiattiti, di colore nero o bruno scuro e dotati di lucentezza metallica; l'aspetto è simile a quello della brookite (biossido di titanio). Si forma entro rocce vulcaniche per alterazione dell'ilmenite. È stato osservato nelle andesiti in Norvegia presso Bamble (Telemark), nella regione francese del Puy-de-Dôme, nella Thomas Range (Utah); in Italia si trova nelle lave di alcuni vulcani (Vesuvio, Etna e Stromboli).