Questo sito contribuisce alla audience di

psofòmetro

sm. [dal greco psóphos, strepito, rumore+-metro]. In telefonia, strumento di misura che permette di valutare le tensioni psofometriche. È costituito da un millivoltmetro a corrente alternata a risposta lineare di frequenza, cui viene posto in ingresso uno speciale filtro (detto psofometrico), che riproduce abbastanza da vicino la curva di risposta dell'orecchio umano. La curva di risposta del filtro psofometrico (detta curva dei pesi) è stata fissata allo scopo dal CCITT.