Questo sito contribuisce alla audience di

quassina

sf. [sec. XIX; da Quassia+ -ina]. Principio attivo contenuto nel legno della Quassia amara. È una sostanza cristallina, inodore, di sapore intensamente amaro, con formula bruta C₂₂H₃0O6. Trova impiego come denaturante dell'alcol etilico.

Media


Non sono presenti media correlati