Questo sito contribuisce alla audience di

radiometallurgìa

sf. [radio-+metallurgia]. Settore della metallurgia che utilizza varie radiazioni per lo studio delle strutture cristalline dei metalli e per indagini di vario genere, come l'analisi chimica di un materiale metallico (fluorescenza) o la ricerca di eventuali difetti, oppure allo scopo di individuare particolari costituenti strutturali senza compromettere l'integrità del campione da esaminare.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti