Questo sito contribuisce alla audience di

ratafià

sm. [sec. XVIII; dal francese ratafia, di origine creola]. Liquore derivato da succhi di varie frutta. In particolare il ratafià piemontese, il più rinomato (specialità di varie località del Biellese), è in genere ottenuto dal succo delle ciliege selvatiche e si produce in vari tipi, rossi o chiari, quasi secchi o decisamente dolci.

Media


Non sono presenti media correlati