Questo sito contribuisce alla audience di

risacca

sf. [sec. XVII; dallo spagnolo resaca, da resacar, tirare indietro]. Movimento di ritorno della massa d'acqua di un'onda che si è infranta sulla riva. Il moto di risucchio risultante, o flutto inverso, ha effetto opposto rispetto al flutto diretto dell'onda e tende a ritrascinare il materiale detritico sul fondo verso il mare aperto. Tuttavia, l'energia della risacca è in genere minore di quella del flutto diretto, a meno che il pendio di spiaggia sia molto ripido. La linea o zona in cui i due movimenti, diretto e di risacca, s'annullano si chiama linea neutra del Cornaglia.

Media


Non sono presenti media correlati