Questo sito contribuisce alla audience di

risma

sf. [sec. XIV; dall'arabo rizma].

1) Quantità di carta in formato costituita da un numero preciso di fogli identici, normalmente 500.

2) Fig. e spregiativo, genere, qualità in senso negativo: non far caso a quella gente, sono tutti della stessa risma; s'incontrava con persone di ogni risma.

Media


Non sono presenti media correlati