Questo sito contribuisce alla audience di

save

v. inglese (propr., salvare) usato in italiano come sf. Istruzione che comanda il trasferimento di informazioni dalla memoria principale (RAM) di un computer, a una sua periferica di memoria (in genere un disco). Questa operazione di “salvataggio dati” è vitale, perché il contenuto della RAM è volatile e in caso di eventuali errori di manovra o di interruzione dell'alimentazione andrebbe perso. Il processo opposto a quello del salvataggio è noto come apertura o caricamento dati.