Questo sito contribuisce alla audience di

sciovinìsmo

sm. [sec. XIX; dal fr. chauvinisme]. Atteggiamento di esasperato patriottismo, sempre pronto all'esaltazione dei diritti e delle virtù della propria nazione, che si ritiene debbano prevalere su quelli degli altri popoli. Il termine, usato dalla metà del sec. XIX nella pubblicistica francese e poi diffusosi ovunque, deriva dal nome del soldato napoleonico N. Chauvin, fedelissimo ai miti e alle glorie nazionali dell'imperatore anche dopo Waterloo. Il suo patriottismo entusiasta e irrazionale fu reso popolare e divenne proverbiale attraverso canzoni, aneddoti, caricature e soprattutto grazie alla commedia La cocarde tricolore, épisode de la guerre d'Alger (1831) dei fratelli T. e H. Cogniard. Il personaggio assurse, così, a simbolo universale delle forme di nazionalismo più estremistico, fanatico e intollerante.

Media


Non sono presenti media correlati