Questo sito contribuisce alla audience di

self (elettronica)

s. inglese (abbreviazione di self-induction, autoinduzione) usato in italiano come sm. Bobina di self, reattore inserito in un circuito quando occorra introdurre un'elevata reattanza induttiva. Si presenta quasi sempre come una bobina, di varia forma, munita o meno di nucleo magnetico lamellato. Viene impiegata per esempionelle realizzazioni elettroniche di grande potenza, dove occorre filtrare e spianare correnti di forte intensità.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti