Questo sito contribuisce alla audience di

sestìno

sm. [da sesto¹]. Moneta in mistura del valore di un sesto di tornese o due cavalli emessa a Napoli nel 1498 da Federico III di Aragona (1495-1501). Fu emesso anche il suo doppio. Sestino del valore di 4 denari furono emessi dalla zecca di Macerata sotto Bonifacio IX e col valore di 6 denari a Perugia sotto Leone X.