Questo sito contribuisce alla audience di

sott'òlio o sottòlio

avv. [da sotto+ olio]. Degli alimenti (verdure, funghi, pesci) conservati a lungo nell'olio, di oliva o di semi, talvolta aromatizzato con alloro, coriandolo o altro. In genere questi alimenti devono subire precedentemente un altro trattamento, per lo più bollitura in acqua e aceto, salamoia ecc.

Media


Non sono presenti media correlati